Pictura Tacitum Poema
arianna

Museo archeologico "San Lorenzo",

Museo del Violino

Orari

Orari di apertura:

mercoledì, giovedì, venerdì 11:00 – 17:00

sabato, domenica e festivi 10:00 – 18:00


*da aprile aperto anche il martedì dalle 11:00 alle 17:00

Biglietti

7€ intero - 5€ ridotto e gruppi

14€ mostra + Museo del Violino

13€ mostra + Museo Civico Ala Ponzone.


Il biglietto della mostra dà diritto all’ingresso gratuito al Museo Archeologico

Miti e paesaggi dipinti nelle domus di Cremona

Migliaia di frammenti di intonaco dipinto, venuti alla luce nello scavo della Domus del Ninfeo di piazza Marconi, oltre a costituire un’importantissima testimonianza dell’evoluzione della pittura romana in Cisalpina dagli inizi del I secolo a.C. al 69 d.C., raccontano le tante storie della casa e dei suoi proprietari.

Esempio straordinario ne è la “Stanza di Arianna”, un cubiculum (camera per dormire) sulle cui pareti erano raffigurati diversi momenti del mito cretese: prima abbandonata da Teseo dopo l’impresa dell’uccisione del Minotauro, in seguito scoperta da Dioniso addormentata sulla spiaggia dell’isola di Nasso, Arianna appare infine sposa trionfante del dio stesso.

Da un altro scavo, in via Colletta, provengono le decorazioni della Domus dei Candelabri dorati, anch’esse testimoni di quanto fosse diffusa nelle dimore cremonesi la raffinata cultura artistica derivata dall’ellenismo.

Frammenti che, dopo lunghi anni di studi, analisi e restauri, ci vengono restituiti nel loro significato e nella loro bellezza anche grazie ai confronti con alcuni affreschi, presenti in mostra, provenienti da Pompei, Roma, Ostia e Verona, e con scenografiche ricostruzioni multimediali.


SCARICA IL DEPLIANT DELLA MOSTRA:

Museo del violino - padiglione amati

piazza Marconi, 5 - 26100 Cremona (Italia)

Tel. 0372 407081
info.turismo@comune.cremona.it