Scuola secondaria di II grado

Sistema museale: percorsi didattici e itinerari

Tutte le sedi del Sistema Museale offrono la possibilità di effettuare visite guidate e di concordare progetti specifici, anche di natura interdisciplinare, con le scuole secondarie di II grado, da sviluppare con le classi nel corso dell'anno scolastico, al fine di approfondire la conoscenza del patrimonio culturale dei musei e integrare e arricchire percorsi specifici dei curricula scolastici.

Le attività sono pensate per studenti della scuola secondaria di II grado

Dove: Sedi scolastiche, sedi museali, parchi e altri luoghi individuati.

Tempi: Da concordare con le classi interessate, per sviluppare percorsi specifici

Dietro le quinte di un museo: la professione del conservatore

Il laboratorio che proponiamo è finalizzato ad approfondire i diversi aspetti del lavoro del Conservatore, utilizzando come strumento didattico il museo stesso e quanto è contenuto nei depositi. Per far conoscere la professione del Conservatore, stimolando la curiosità degli studenti, e sperimentando “sul campo” le attività che la caratterizzano.

Gli argomenti che verranno trattati sono:

  • La formazione
  • I diversi volti del Conservatore: ricercatore, museologo, divulgatore...
  • L’esposizione museale
  • La comunicazione

L'attività è pensata per studenti delle classi quarte e quinte della scuola secondaria di II grado

Sedi: Museo Civico "Ala Ponzone" - Pinacoteca. Il laboratorio può essere realizzato anche online.

Tempi: Il laboratorio ha la durata di 1 ora, da ottobre a maggio.

Torneo mondiale di microfiabe

Torneo di Microfiabe per valorizzare la memoria collettiva come patrimonio culturale. La microfiaba non è propriamente una fiaba, né una favola, bensì una piccola composizione giocosa in cui si può inserire di tutto: dalla poesia, alla facezia, dalla canzonatura all'assurdità, dalle intime emozioni ai sogni, ma soprattutto la propria capacità di sintesi.
La microfiaba non deve superare le 111 parole.

La finalità è incoraggiare a inventare e scrivere storie, come attività formativa importante per riaffermare il valore della creatività e della fantasia che nessun videogioco o realtà virtuale ludica può assumere.

È pensata per studenti della scuola secondaria di II grado

Dove: Museo della Civiltà Contadina "Il Cambonino Vecchio".

Tempi: Si chiede agli insegnanti di provvedere ad una preventiva selezione dei migliori elaborati, inviandone comunque non più di 5 per classe.

Costi:

L'ingresso ai Musei per le classi è gratuito, è previsto un contributo per le attività laboratoriali

Dal legno al violino

Un percorso nuovo, condiviso tra il Museo di Storia Naturale e il Museo del Violino che, a partire dalla materia prima, possa guidare gli studenti alla scoperta del violino.

Una proposta pensata per dare agli studenti l'opportunità di conoscere come la natura e la tecnologia si pongono al servizio dell'arte. La proposta è per la classe terza (scuola secondaria di primo grado) e per la classe quarta (scuola secondaria di secondo grado).
Dove: Museo di Storia Naturale e Museo del Violino
Tempi: Sono previsti 2 incontri della durata di 1 ora ciascuno, uno presso il Museo di Storia Naturale, con possibile uscita in città, e uno presso il Museo del Violino.